Libri e editoria, gli appuntamenti di settembre e ottobre

Una selezione di festival e manifestazioni. Dalla Brianza a Palermo, passando per Roma e l’Umbria

libri-autunno-2015

LIBRITUDINE 2017, Lissone (Monza e Brianza), 28/09-8/10

Dieci giorni dedicati alla lettura, alla musica e all’arte per la IX^ edizione del Festival del Libro

Si apre giovedì 28 settembre la kermesse culturale che anche quest’anno ospiterà grandi protagonisti del panorama editoriale come Francesco Recami, Sandro Campani, Enrico Pandiani, Alberto Schiavone e Alessandra Appiano. E fino a domenica 8 ottobre un calendario fitto di appuntamenti in biblioteca, al museo, in Villa Magatti, all’Ex Osservatorio Colore e in alcuni esercizi commerciali.

Programma e approfondimenti https://www.mbnews.it/2017/09/libritudine-2017-a-lissone-dieci-giorni-dedicati-alla-lettura-musica-e-arte/

 

LiB – Libri in Baia – Fiera dell’Editoria, Sestri Levante (Ge), 7-8/10

 Il mondo dell’editoria a 360 gradi

Nasce dalla necessità di creare occasioni di incontro e scambio tra i protagonisti dell’Editoria, in senso lato, editori, lettori e scrittori, ma anche professionisti del settore, librerie, associazioni culturali, agenti letterari, senza dimenticare gli operatori del web, che con blog e pagine social accendono l’interesse del pubblico sui più svariati contenuti. Un’occasione unica per i lettori di avvicinarsi ad un mondo sicuramente affascinante ed esclusivo, così come per gli editori e gli scrittori di incontrarsi ed entrare in contatto con il loro pubblico.

Per saperne di più http://librinbaia.it/cose-lib/

 

Umbria Libri 2017, Foligno, Perugia, Terni, 6-8 ottobre

 “Voci dal Borgo” è il tema di questa edizione

La manifestazione, arrivata al suo XXIII appuntamento, avrà come focus il tema del “Borgo”, inteso come radice stessa della civiltà occidentale (almeno quella italiana) oggi simbolo di rinascita economica e culturale, grazie alle nuove tecnologie e alle generazioni più giovani, e di speranza, in particolare dopo la lunga crisi sismica che ha colpito il Centro Italia. Tra gli ospiti della manifestazione ci saranno il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo, il saggista e critico Goffredo Fofi, il vincitore del Premio Strega 2013 Walter Siti, lo scrittore Paolo Di Paolo, il giornalista del Corriere della Sera Giovanni Bianconi, la scrittrice e blogger Arianna Porcelli Safonov, lo storico Piero Bevilacqua, la scrittrice Elisabetta Bucciarelli, la fumettista e scrittrice italiana Paola Barbato, la conduttrice del programma radiofonico Fahrenheit Loredana Lipperini, l’esperta di comunicazione e mass media Elisabetta Bricca, lo scrittore Giulio Milani, il giornalista, editore e romanziere francese Ian Manook, l’autore di gialli e noir Giampaolo Simi, l’autore messicano Juan Villoro, la scrittrice rumena Liliana Angheluta Nechita e una rivelazione umbra, Paola Rondini.

http://www.umbriadomani.it/jolly/umbria-libri-presentata-ledizione-2017-dedicata-alle-voci-dal-borgo-163580/

 

Portici di carta, Torino, 7-8 ottobre

I libri invadono il capoluogo piemontese

A Torino la cultura è una passeggiata. Sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017 appuntamento con Portici di Carta, undicesima edizione. Dal mattino alla sera, due chilometri di libri sotto i portici di via Roma, piazza San Carlo, piazza Carlo Felice. Oltre un centinaio di bancarelle gestite dai librai di Torino e di tutto il Piemonte. Assieme a loro librai antiquari, bouquinistes, piccoli e medi editori piemontesi. Migliaia e migliaia di titoli: impossibile non trovare quello giusto.

Vai al sito http://www.porticidicarta.it/

Festival delle letterature migranti, Palermo, 4-8 ottobre

L’obiettivo è di indagare, nella maniera più varia e inclusiva, il contemporaneo

Il calendario di eventi sarà ricco di incontri e dibattiti cui prenderanno parte 50 autori e altrettanti discussant (una comunità, questi ultimi, di autori, critici, docenti, esperti e giornalisti palermitani o a Palermo residenti).

Il programma, redatto da un comitato guidato da Davide Camarrone, direttore del Festival, giornalista e scrittore, e Giorgio Vasta, scrittore e docente, e suddiviso in sezioni tematiche, costituisce una sorta di guida al Contemporaneo, di canone, di cifrario per l’interpretazione del tempo convulso che stiamo vivendo: percorso da migrazioni di popoli e di culture, sconvolto da un’emergenza ambientale e da crisi e conflitti.

Leggi di più http://www.festivaletteraturemigranti.it/sezioni/

Leggo per legittima difesa, Roma, 12-22 ottobre

Un’ iniziativa che si propone di parlare di libri come se non fosse un fatto eccezionale, ma un discorso quotidiano, trasmettere alle persone che si muovono tra le presentazioni la sensazione di essere a casa, creare un rapporto di continuità con il quartiere e con il pubblico attraverso incontri e laboratori che continuano lungo il corso dell’anno

Tre location a Roma: Giufà Libreria Caffè, a San Lorenzo (12, 13, 17 Ottobre), il Teatro Biblioteca Quarticciolo (18,19,20,21 Ottobre), ÀP,l’ Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti, a Cinecittà (il 16 e il 22 Ottobre) per il festival organizzato da associazione Via Libera, la Libreria Giufà, il Teatro Quarticciolo e ÀP, Accademia popolare dell’Antimafia e dei Dirittti.

Non solo presentazioni: in programma ci sono reading, performance musicali e teatrali che prendono vita dai romanzi, fumetti, letture nei cortili e una passeggiata letteraria, nonché una serie di appuntamenti curati dall’associazione Piccoli Maestri, che porterà la lettura dei classici in molte scuole di periferia.

Il Festival è iniziato a primavera, con i laboratori di scrittura creativa in diverse scuole, e in questi giorni ha lanciato il concorso letterario: Lo straniero. Il potere di una parola, rivolto agli studenti delle scuole superiori.

Tra gli ospiti della rassegna: Christian Raimo, Rossana Campo, Alessandro Portelli, Carlo D’Amicis, Flavia Piccinni, Ida Amlesù, Andrea Cardoni, Mario Filloley, Danilo Chirico, Paolo Roversi, Daniele Sanzone, Paolo Geremei, Alberto Urbinati, Costanza Jesurum, Vanessa Roghi, Cristina Nenni, Sara Colaone, Luca Russo, Giorgio Biferali, Francesco Trento, Matteo Grandi;  gli artisti Gioia Salvatori, Daniele Parisi, Claudio Morici e il Nano Egidio, Raiz, Giovan Bartolo Botta e il gruppo di poesia A.S.M.A.; gli scrittori per il progetto Piccoli Maestri: Vins Gallico, Carola Susani, Maria Grazia Calandrone.

Vai al sito ufficiale http://www.illibraio.it/leggo-per-legittima-difesa-600575/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *